ALLA SCOPERTA DELLA PUSZTA UNGHERESE - Cosa vedere

null
null
null
 

ALLA SCOPERTA DELLA PUSZTA UNGHERESE - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: AL4HUC23

Kecskemét è un villaggio considerato come la "capitale" della puszta ungherese. Questo villaggio possiede un interessante centro storico i cui edifici in stile liberty ricordano la stessa corrente architettonica che rende famosa la capitale Budapest. Potrete vedere il Municipio, l'Istituto Musicale e le antiche chiese di Kecskemét.

 

Nei dintorni della città esistono ancora i Centri equestri e le case coloniche denominate Tanya, dove potrete anche effettuare un giro in carrozza oppure assistere ad uno spettacolo equestre dei cavalli Mangalika.

Se vi fermerete a pranzo o a cena in un locale gitano, potrete anche assaporare il gusto dei prodotti tipici ungheresi e sentire dell'ottima musica tradizionale. Con un po' di fortuna, potrete anche partecipare alle festose e trascinanti danze tipiche.

 

Altro importante centro della Puszta che vi consigliamo di visitare è il Parco Naturale di Hortobágy, territorio della Grande Pianura chiamata Alfӧld. Dal 1973 è Parco Nazionale, il primo dell'Ungheria, e riserva di Biosfera. Questo territorio è la più grande prateria del Centro Europa, ed ospita mandrei di cavalli, pecore Racka (dalle caratteristiche corna attorcigliate), bovini grigi e oltre trecento specie di uccelli.

 

Visitate anche il Museo dei Pastori e fatevi offrire la tipica grapa ungherese all'albicocca: ne resterete piacevolmente stupiti.

Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Cookies Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Cookies Policy.
OK